Pleurotus Ostreatus


_DSC5638

Pleurotus ostreatus

Il Pleurotus ostreatus anche conosciuto come “Fungo ostrica”, “Orecchione”, “Gelone”, “Pleros”, “Pennella”, “Hiratake”,”Shimeji” o “Houbitake”.

E’ il secondo fungo commestibile più coltivato al mondo perchè molto apprezzato per la sua prelibatezza e carnosità.
Il cappello del fungo può facilmente superare i 20 cm con colori di varie tonalità che vanno dal grigio al nero.

Può essere coltivato in modo semplice ed economico in serre dette ombraie.
Queste serre sono costituite da solo telo ombreggiante al 90% che mitiga gli agenti atmosferici e permette la coltivazione del fungo quando le condizioni climatiche esterne sono favorevoli.

Oppure per una coltivazione intensiva, possono essere utilizzate serre climatizzate in cui indipendentemente dagli agenti climatici esterni, sono controllati i parametri di temperatura, umidità e luce per massimizzarne l’efficienza di coltivazione.

La coltivazione inizia con il posizionamento dei substrati incubati all’interno delle serre e dopo circa 3-4 settimane si procede con la raccolta dei primi carpofori.
Questo ciclo di coltivazione inizia ad Agosto e dura per circa 3-4 mesi. A termine, il substrato esausto viene rimosso dalle serre e dopo opportune disinfezioni dell’ambiente di coltivazione, sostituito con nuovo substrato per un totale di due cicli annui.